domenica 29 settembre 2013


mercoledì 18 settembre 2013


martedì 10 settembre 2013

Da "Corriere della Sera", lunedì 9 settembre 2013,pag. 39


Forza ragazzi 
Quanto vorrei lottare con voi
di DANILO GALLINARI
Giocare sarebbe stato bello, emozionante, fantastico, ma vedere quello che stanno facendo i miei compagni di squadra dà una grande soddisfazione. Come dico sempre, ciò che viene fatto durante la preparazione a un Europeo è fondamentale ma anche se non si vincono tutti i tornei pre europeo non è un problema. Ricordo che l’anno in cui non facemmo bene all’Europeo vincemmo tutti i tornei durante l’estate.
Meglio vincere quando conta e la nazionale, i miei compagni, lo stanno facendo alla grande. Avrei voluto essere lì, se questo maledetto infortunio non mi avesse fermato. Avrei voluto lottare con voi come state facendo ora, su ogni pallone, senza paura contro qualsiasi avversario. Dicono che chi ben comincia è a metà dell’opera, e se i grandi saggi hanno ragione direi che un inizio migliore di questo non ci poteva essere.
Forza ragazzi a tutto motore!

Start the work with Steve Hess